Android Gingerbread: Arrivano le prime indiscrezioni

di oigmax 1

L’immagine che vedete in alto è quella di un Nexus One su cui è stata installata l’ultimissima versione di Android, più precisamente Gingenbread. Stando alle ultime indiscrezioni, sembrerebbe che il nuovo aggiornamento porterà tante novità anche da punto di vista grafico.

Le modifiche principali riguardano la barra superiore che diventa di colore grigio ardesia, anche le icone poste nella parte inferiore subiranno un leggero ritocco. Dalle prime anticipazioni, sembrerebbe che Google stia lavorando molto sull’integrazione totale delle applicazioni di Google con il sistema operativo, anche se ancora non è molto chiaro in che modo, l’obiettivo è quello di far sembrare le Google App una sorta di “prolungamento” del sistema operativo e non un elemento estraneo.

L’applicazione YouTube sarà una delle prime a ricevere questo trattamento, la nuova versione presente su Gingerbread avrà tante nuove funzionalità ed effetti grafici che contribuiranno a farlo diventare ancora più social.

Le novità riguarderanno anche la parte strutturale del sistema operativo, anche se ancora non ci sono notizie certe, sembrerebbe che GTalk verrà arricchito con nuove funzionalità che ci consentiranno di fare e ricevere chiamate VOIP, oltre alla possibilità di impostare un account SIP. Molto probabilmente si tratterà di una sorta di integrazione dell’attuale servizio Google Voice (non attivo in Italia), con GTalk.

Il nuovo sistema operativo sembrerebbe ancora acerbo, il suo rilascio è previsto entro la fine del 2010, speriamo di riuscire ad ottenere maggiori dettagli nei prossimi giorni.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>