Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge con l’aggiornamento XXS1DQHN in Europa: cosa sappiamo?

di Gio Tuzzi Commenta

La settimana che ci siamo messi alle spalle è stata importante, in quanto ha portato con sé il primo rilascio dell’aggiornamento di agosto dedicato ai possessori del Samsung Galaxy S7 e del Samsung Galaxy S7 Edge qui in Europa. Ad oggi la patch ha messo piede ufficialmente nei Paesi Bassi, ma nel giro di qualche giorno dovremmo assistere alla svolta anche qui in Italia stando all’approccio che solitamente abbiamo avuto modo di osservare con il produttore coreano.

Proviamo ad andare più in profondità su questo nuovo aggiornamento per Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge, quello che per la cronaca porta con sé la sigla XXS1DQHN, anche se al momento non sono trapelate ulteriori novità rispetto alla solita patch per la sicurezza:

Galaxy S7
PDA: G930FXXS1DQHN
MODEM: G930FXXU1DQD7
CSC: G930FPHN1DQF2
Data Build:  9 agosto 2017
Data Security Patch: 1 agosto 2017
Versione: Android 7.0
(Model: SM-G930F – Region: PHN)

Galaxy S7 Edge
PDA: G935FXXS1DQHN
MODEM: G935FXXU1DQD7
CSC: G935FPHN1DQF2
Data Build:  9 agosto 2017
Data Security Patch: 1 agosto 2017
Versione: Android 7.0
(Model: SM-G935F – Region: PHN)

Insomma, occhi aperti con l’aggiornamento XXS1DQHN per Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge, in attesa che tutti possano toccare con mano il pacchetto software anche in Italia, in riferimento sia alle versioni no brand, sia a quelle marchiate da operatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>