Sony Xperia Z: Guida, sbloccare il bootloader

di oigmax Commenta

In questa guida andremo a vedere come effettuare lo sblocco del bootloader. Si tratta di un’operazione semplice e soprattutto consentita dal produttore, pertanto non andremo ad invalidare la garanzia del nostro smartphone.

È importante ricorda che tale operazione effettuerà un wipe completo del nostri dati, questo significa che occorrerà effettuare un backup prima, giusto per evitare di perdere ogni contenuto presente.

Perchè sbloccare il bootloader

  • Sarà possibile installare nuove ROM
  • Sarà sempre possibile effettuare il ROOT
  • L’installazione dei firmware in versione preview potranno essere installati solo con bootloader sbloccato

Passaggi preliminari

  • PC con sistema operativo Windows e cavo USB per il collegamento del device
  • Prendere nota del codice IMEI del nostro terminale. Basterà digitare il codice *#06#*
  • Scaricare ed estrarre all’interno di una cartella il pacchetto con i driver e fastboot usb (DOWNLOAD)
  • In caso di PC con sistema operativo Windows 8 sarà necessario eseguire alcuni passaggi in più. Per maggiori info consultate il seguente link
  • Spegnere il device è avviamolo in fastboot mode. Per farlo basterà tenere premuto il pulsante Volume Su e collegarlo al PC tramite cavo USB
  • A questo punto Windows dovrebbe iniziare la ricerca dei driver. Facciamolo puntare alla cartella dei driver scaricata precedentemente
  • Una volta installati i driver non ci resta che scollegare il cavo USB e accendere il device

Sblocco del bootloader

  • Prima di tutto verifichiamo che il nostro boot loader sia sbloccabile. Per farlo dobbiamo accedere al Service Menu digitando dal tastierino il codice *#*#7378423#*#*. In basso dovremmo vedere il messaggio Bootloader unlock allowed: Yes. Questo significa che il nostro bootloader è sbloccabile.
  • Dal PC recarsi all’indirizzo http://unlockbootloader.sonymobile.com/
  • Leggiamo tutto con attenzione e clicchiamo in fondo su Start unlocking boot loader,  successivamente su Continue eaccettiamo tutte le condizioni successive
  • Sul form inseriamo il nostro nome, le prime 14 cifre dell’ IMEI del device ed il nostro indirizzo email. Clicchiamo su Submit
  • Ci verrà inviata una e-mail contenente il nostro codice di sblocco bootoloader
  • Colleghiamo il device il fastboot mode (Spegnere il device, tenere premuto il pulsante Volume Su e collegarlo al PC tramite cavo USB)
  • Apriamo il prompt dei comandi di Windows e rechiamoci all’interno della cartella fastboot precedentemente scaricata.
  • Digitare adesso: fastboot.exe -i 0x0fce getvar version. Se il valore restituito è 0.5 significa che il device è collegato correttamente
  • Digitare adesso fastboot.exe -i 0x0fce oem unlock 0xKEY sostituendo alla voce KEY il codice ricevuto tramite e-mail
  • Completata l’operazione il bootloader del device verrà sbloccato.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>