Telegram in aggiornamento anche per Android dal 3 luglio: novità della 4.1

di Gio Tuzzi Commenta

Giornata importante per gli utenti che sono soliti utilizzare Telegram in alternativa a Whatsapp a bordo del proprio smartphone Android, almeno stando a quanto annunciato dagli sviluppatori, visto che per la popolare applicazione è in distribuzione l’aggiornamento alla versione 4.1.

Proviamo ad andare più nello specifico, cercando di capire quali sono le migliorie introdotte attraverso l’aggiornamento di Telegram giunto alla versione 4.1 per il pubblico Android.

– I supergruppi possono ora avere fino a 10.000 membri.
– Nomina gli amministratori dei supergruppi con diritti specifici. Scegli chi può aggiungere utenti, gestire i messaggi, bloccare i membri, modificare le info e l’username del gruppo, aggiungere nuovi amministratori, etc.
– Limita e blocca i membri dei supergruppi con precisione granulare. Blocchi di sola lettura, blocchi per GIF e sticker, blocchi per i media, blocchi temporanei e restrizioni.
– Controlla il nuovo registro eventi per vedere tutte le azioni di servizio eseguite dai membri e dagli amministratori del canale o del supergruppo nelle ultime 48 ore – con ricerca e filtri.
– Gli amministratori possono ora cercare utenti specifici tra i membri dei gruppi e dei canali.

– Aggiunto il supporto ad Android Pay per i pagamenti dei bot.
– Foto e video ora vengono mostrati insieme quando condividi dal menù degli allegati o dalla galleria.

Più info su questo aggiornamento:
https://telegram.org/blog/admin-revolution

Nel caso in cui doveste essere interessati al download di Telegram per Android, con relativo aggiornamento alla versione 4.1, potete accedere a questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>