Meizu U20, U10, M3 Note (versione M e L) e M3s con aggiornamento Flyme 6.3.0.0G

di Gio Tuzzi 1

Arriva un segnale importante in queste ore direttamente dal mondo Meizu, considerando l’avvio del rilascio del nuovo pacchetto software Flyme 6.3.0.0G. Il nuovo aggiornamento, più nello specifico, può essere scaricato da coloro che hanno deciso di acquistare un Meizu U20, U10, M3 Note (versione M e L) e M3s.

Andiamo un pochino più nel dettaglio e analizziamo in modo approfondito il changelog del nuovo aggiornamento  Flyme 6.3.0.0G dedicato ai suddetti device concepiti da un brand come Meizu:

  • Aggiornate le patch di sicurezza.

  • Migliorata la stabilità del sistema operativo, le traduzioni, i consumi energetici, la compatibilità con le applicazioni di terze parti e il metodo di salvataggio dei contatti.

  • [RISOLTO] Lo stile delle icone non è quello Flyme, dopo un aggiornamento.

  • [RISOLTO] Un problema di sfarfallio con l’applicazione fotocamera.

  • [RISOLTO] Un problema con i suoni di sistema dopo aver catturato uno screenshot.

  • [RISOLTO] Un problema con le impostazioni per i suoni di sistema.

  • [RISOLTO] Un problema di disconessione continuo nell’utilizzo della connettività Bluetooth con l’auto.

  • [RISOLTO] Un problema con l’orario nella barra di sistema.

Insomma, per Meizu U20, U10, M3 Note (versione M e L) e M3s abbiamo davvero diverse migliorie associate al rilascio del nuovo aggiornamento Flyme 6.3.0.0G. Lo avete già provato in queste ore?

Commenti (1)

  1. Riguardo al fake posso solo confermare che le informazioni ricevute da chi a tenuto in mano il prossimo “keyone2, coincidono in modo impressionante con queste foto, ad esempio la tastiera più incassata rispetto a quella del keyone, con i tasti leggermente più grandi e sagomati fino al bordo esterno.. questo mi fa pensare che le foto siano “vere. Per quanto riguarda il Ghost, finora i prodotti realizzati per il mercato indiano non sono stati commercializzati in Europa, almeno in prima battuta. Le caratteristiche hardware sono identiche a quelle di un motion con uno schermo un poco più grande. Evidenzierei che il Ghost esce con Android 8 (Oreo), questo significa che le app Blackberry sono pronte (del resto gli ultimi aggiornamenti segnalavano proprio questo) e quindi il promesso rilascio per il keyone (e forse motion) dovrebbe avvenire a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>