Arriva la truffa del Samsung Galaxy S5 mini: ecco i dettagli

di Gio Tuzzi Commenta

Sta prendendo piede in questi giorni quella che possiamo definire “la truffa del Samsung Galaxy S5 mini“. In pratica, alcuni possessori dello smartphone Android affermano di aver ricevuto un messaggio che all’apparenza sembra provenire dalla Polizia nel momento in cui si arriva ad un sito specifico.

Il testo sarebbe simile a quello che ora condividiamo con voi:

“Il Samsung Galaxy S5 mini ha visitato porno illegale e infettato da un virus serio! Il suo indirizzo IP verrà bloccato a dati personali e sarà trasmessa alla Polizia per ulteriori indagini!! Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di leggere attentamente le seguenti istruzioni per risolvere il problema”.

Gli errori grammaticali si sprecano e già questo dovrebbe insospettire tutti, ma a fare chiarezza ci ha pensato la Polizia di Stato, che su Facebook ha invitato tutti a stare alla larga dal link contenuto nel messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>