Asus conferma l’EeePC con Sistema Operativo Android

di Redazione 2

Spread the love

Qualche articolo fa, vi avevamo parlato di Asustek e dei suoi nuovi progetti in materia mini-Notebook. Dal CeBIT di Hannover, arrivano ulteriori conferme sulla partnership tra Asustek e Android, per vode di Eric Chen.

Asus avrebbe intenzione di trasportare quello che attualmente è un sistema operativo principalmente costruito per girare su dispositivi mobili, sull’ormai affermato Asus EeePc. Chen ha confermato che il progetto esiste ed attualmente è in fase di sperimentazione. Se non dovessero esserci intoppi, dovremmo essere in grado di vedere un’anticipazione nell’arco di due mesi.

Chen si sofferma poi sull’analisi dei mercati: Asus è stata la prima a lanciare sul mercato un prodotto innovativo come l’EeePC  ed attualmente il mercato dei mini Notebook è l’unico in crescita. Secondo il ricercatore di mercato Gartner, il mercato dei notebook a basso costo, nel corso del 2009 subirà una crescita che farà aumentare la produzione da 11,7 a 21 milioni di unità.

Il mercato dei PC, in questo momento sta vivendo una fase di calo, con una diminuzione della produzione dell’ 11,9%.

L’EeePC ha inaugurato questo nuovo tipo di prodotto ed è stato monopolista nella sua fascia di prezzo, per quasi un anno e mezzo.

L’uso di Android come sistema operativo, aprirebbe nuove frontiere fino ad ora mai percorse: fino ad oggi i sistemi operativi utilizzati sono Linux e Windows XP o Vista.

AGGIORNAMENTO

Asustek sarebbe intenzionata ad abbandore del tutto i display da 7″, considerati troopo piccoli e scomodi. Nei prossimi EeePC vedremo display a partire da 8.9″, con uno standar che si attesterà sui 10″.

Digitems ha pianificato quello che sarà il mercato degli EeePC:

  • Fascia High End: EeePC S101 – Prezzo: > $400
  • Fascia ManinStream: EeePC 1000HE, EeePC 1008HA – Prezzo: tra $299 e $399
  • Fascia Entry Level: EeePC 8,9″ – Prezzo: < $299

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>