Enel Energia, l’app che consente di pagare le bollette

di Gio Tuzzi Commenta

Si chiama Enel Energia ed è l’app dedicata ai clienti di Enel Energia Mercato Libero per gestire in totale autonomia le proprie utenze di luce e gas. L’app, che può essere utilizzata sia su iOS che sui dispositivi Android, si è rivelata uno strumento prezioso per diversi motivi: uno tra tutti la possibilità di pagare la propria bolletta tramite pochi click. L’opzione “Paga in uno scatto” è al centro della schermata iniziale e permette di saldare la bolletta inserendo il relativo QR code, con possibilità di collegare il pagamento al proprio conto Paypal.

Quella del pagamento immediato delle bollette è di certo la funzionalità più ricercata dagli utenti Enel ma, a ben guardare, l’app “nasconde” altri strumenti ugualmente interessanti. Entrando in “Fai da te” si può inviare l’autolettura del contatore (l’app avvisa anche quando svolgere quest’operazione, c’è anche una simpatica agenda correlata), consultare l’archivio storico delle precedenti bollette, cambiare modalità di pagamento e attivare l’opzione “BollettaWeb” per domiciliare sul proprio conto le varie utenze.

Per gli utenti più attenti si segnala la sezione “Sconti e Premi”. Due i sottomenu, il primo riguarda EnelPremia2, una vera e propria raccolta punti che può riservare importanti premi e sconti (è possibile scaricare anche il catalogo completo per avere tutto sotto controllo). L’altro è dedicato alla carta EnelMia che consente diverse agevolazioni in punti vendita affiliati con Enel Energia Mercato Libero.

Grazie ai servizi di geo-localizzazione presenti sul proprio dispositivo mobile è poi possibile trovare il punto Enel più vicino; ugualmente interessante è la parte dedicata ai “consigli” utili per risparmiare energia in casa, aumentando allo stesso tempo l’efficienza energetica. Efficienza fondamentale per chi possiede un’auto elettrica: tanti suggerimenti anche in questo campo che vede da sempre Enel particolarmente involucrata. Non possono di certo mancare tutti gli strumenti per contattare l’azienda anche oltre l’app, come ad esempio il recapito telefonico (se non volete perdere tempo a cercarlo sul sito ufficiale, al seguente link potete recuperare il  numero verde Enel Distribuzione in modo facile e veloce), utilissimi in caso di problemi o dubbi che non possono essere sciolti soltanto navigando nell’applicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>