OnePlus 5 e OnePlus 5T con OxygenOS 5.1.2 a fine maggio

di Gio Tuzzi Commenta

OnePlus 5
OnePlus 5

Sta arrivando proprio in questi giorni per OnePlus 5 e OnePlus 5T l’aggiornamento di maggio con OxygenOS 5.1.2, che tra le altre cose dovrebbe risolvere anche i problemi WiFi che sono stati segnalati dal pubblico nel corso delle ultime settimane. Proviamo dunque a fare chiarezza su quanto è stato fatto dal produttore per due smartphone ancora oggi molto popolari in Italia.

Andando più nello specifico, proviamo a risalire a quanto contenuto all’interno dell’aggiornamento dedicato ai possessori di un OnePlus 5 e OnePlus 5T, in riferimento a quanto è stato ufficializzato dal produttore durante gli ultimi giorni di maggio in attesa di capire quali saranno le prossime mosse assicurate a due dedive che di sicuro non finiranno nel dimenticatoio:

Sistema

  • Aggiornate le patch di sicurezza a maggio 2018
  • Fix per un problema di stabilità della rotazione automatica

Galleria

  • Luoghi: una vista delle foto inserite nella mappa
  • Aggiunta raccolta “Eliminati di recente”

Wireless & Network

  • Fix per alcuni problemi alla connettività Wi-Fi

Launcher

  • Doppio top per bloccare lo schermo

Auricolari

  • Risolto un problema che non consentiva il funzionamento degli auricolari AKG

Fate dunque molta attenzione alle novità assicurate in questi giorni ai possessori di OnePlus 5 e OnePlus 5T, perché l’aggiornamento in questione potrebbe rivelarsi più interessante del previsto dati questi presupposti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>