Risparmiare la batteria dello smartphone: con Wiko è possibile grazie a Smart Stand-by

di Gio Tuzzi Commenta

Immaginare la propria vita senza lo smartphone sembra, ad oggi, davvero impossibile in quanto questi piccoli apparecchi tecnologici fanno ormai parte della nostra quotidianità in maniera assidua ed è quasi irreale pensare di poterne fare a meno.

Grazie ai nostri smartphone infatti possiamo fare molto di più che delle semplici telefonate, li utilizziamo per scambiare messaggi con amici vicini e lontani, per scattare tante belle fotografie oppure ancora registrate fantastici video, possiamo navigare sul web in qualsiasi momento ed utilizzare i social network per rimanere in costante contatto con le persone a cui teniamo di più.

Insomma vivere senza smartphone ad oggi, per un vasto numero di persone sembra impossibile ma cosa bisogna fare per fare in modo che la batteria dello smartphone in questione non ci abbandoni sul più bello?

Come arrivare alla fine della giornata risparmiando batteria, soprattutto se ci troviamo fuori casa? Quindi come ottenere un buon risultato per un risparmio batteria ottimale? A tal proposito ecco che la celebre società francese produttrice di smartphone ovvero Wiko si è espressa dando alcuni piccoli ma importanti suggerimenti soprattutto per coloro i quali si trovano in possesso dei modelli Fever 4G, Pulp 4G e Pulp Fab 4G poi ancora Highway Pure, Highway Star, Ridge 4G & Ridge Fab 4G. Nello specifico ecco che chi si trova in possesso di tali modelli di smartphone potrà beneficiare della nuova funzione pensata ed introdotta da Wiko per ottimizzare al massimo la batteria del proprio smartphone, il tutto in pochi click. Di quale funzione stiamo parlando?

Semplice, di Smart Stand-by attivabile in poche semplici mosse e grazie alla quale potrete fare un ultimo selfie in discoteca con gli amici in tarda serata o comunque fare in modo che, la batteria del vostro smartphone vi accompagni fino al vostro rientro a casa. Attivare la funzione Smart Stand-by è molto semplice in quanto non dovrete fare altro che aprire il menu a tendina del vostro smartphone Wiko e selezionare l’icona che appunto fa riferimento alla funzione ‘Smart Stand-by’ ed ecco fatto, il vostro smartphone si troverà in modalità risparmio energetico. Questa funzione permetterà di gestire al meglio le app in background e allo stesso tempo ottimizzare quella che è la performance della batteria e nello specifico tali applicazioni di sistema andranno a sincronizzarsi in background contemporaneamente e non più in maniera autonoma e questo quindi, permetterà che non si verifichi un rallentamento dello smartphone Wiko che rientra tra i modelli precedentemente elencati, con conseguente risparmio della batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>