Samsung Galaxy Note 7, altra iniziativa per incentivare la riconsegna dello smartphone

di Gio Tuzzi 1

Samsung Galaxy Note 7 ancora una volta sotto la luce dei riflettori, visto che dal produttore coreano arriva un annuncio ufficiale che a conti fatti introduce l’ennesima iniziativa concepita dall’azienda per incentivare la riconsegna dello smartphone. Tutto ovviamente per motivi legati alla sicurezza del pubblico dopo quanto avvenuto lo scorso autunno.

A quanto pare, infatti, l’autonomia del Samsung Galaxy Note 7 calerà ulteriormente dopo l’ultimo intervento da parte degli sviluppatori del produttore coreano:

“Come parte della nostra attenzione assoluta verso la sicurezza dei clienti, dal 15 dicembre tutti i dispositivi Galaxy Note7 riceveranno un nuovo aggiornamento software che limiterà la capacità massima di carica della batteria al 30 per cento”.

Sarà sufficiente la novità emersa in questi giorni a proposito del Samsung Galaxy Note 7 per convincere davvero tutti a restituire un device che mette in discussione la propria sicurezza? Staremo a vedere.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>