Tutte le novità in corso e in arrivo per i Samsung Galaxy fino al 2019

di Gio Tuzzi Commenta

Annuncio importante sulle novità in corso e in arrivo per i Samsung Galaxy fino al 2019, stando a quanto trapelato ad inizio dicembre

Samsung Galaxy
Samsung Galaxy

Ci sono tantissime novità che stanno arrivando proprio in queste settimane per i Samsung Galaxy, ma moltissime saranno disponibili solo nel corso del 2019. Il produttore coreano, infatti, ha pubblicato una lista di migliorie che gli utenti in possesso dei device più evoluti tra non molto potranno toccare con mano.

Qui di seguito la lista ufficiale che sta attirando l’attenzione di tutti in queste ore, in attesa di comprendere se ci saranno sorprese extra per il pubblico che rientra in questo discorso per i Samsung Galaxy:

    • calendario: calendario lunare coreano, cinese, Shamsi e Hijiri, nuovi filtri e funzionalità per le chiamate e i numeri di telefono (nei dispositivi con Android 9 Pie);

    • camera: modalità Selfie Focus sulla gamma Galaxy A;

    • orologio: opzioni per colori e trasparenza degli sfondi per il widget con Android 9 Pie;

    • galleria: opzione per organizzare gli album in cartelle su Android 9 Pie;

    • Internet: possibilità di usare la S Pen per lo scrolling;

    • tastiera: possibilità di toccare e tenere premuti i tasti numerici e inserire i numeri arabi occidentali e ricerca delle emoji su Android 9 Pie;

    • messaggi: numeri di telefono mostrati a schermo durante la digitazione su Androd 9 Pie;

    • promemoria: possibilità di aggiungere informazioni sul mezzo utilizzato su Android 9 Pie;

    • video editor: aggiunta opzione HEIF su Android 9 Pie;

  • Prima metà 2019:

    • Good Lock: opzione per selezionare le modalità suono, vibrazione o muto utilizzando le Routines e velocità costante durante il movimento della barra su e giù con effetto Blur in QuickStar;
  • Seconda metà 2019:

    • Samsung Notes: supporto alle impostazioni riguardanti lo sfondo e possibilità di zoomare in modalità “scrittura a mano”.

Restate dunque sintonizzati sulle nostre pagine, in modo tale da capire come cambieranno effettivamente le cose per chi dispone di un Samsung Galaxy, soprattutto per i modelli compatibili con Android Pie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>