Tutto su Huawei Mate 20 Pro: scheda tecnica, prezzo e uscita

di Gio Tuzzi Commenta

La giornata di ieri è stata caratterizzata tra le altre cose dalla presentazione del nuovo Huawei Mate 20 Pro, top di gamma in grado di dire alla grande la sua contro gli altri smartphone di fascia altissima, come del resto potrete intuire anche dal nostro approfondimento sulla sua scheda tecnica.

A seguire, infatti, possiamo concentrarci più da vicino sulle sue caratteristiche, senza dimenticare le informazioni fin qui ottenute su Huawei Mate 20 Pro a proposito di uscita e prezzo:

  • Display OLED da 6.39 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD+ (3120 x 1440 pixel), rapporto in 19.5:9, densità di 538 PPI;

  • spessore di 157.8 x 72.3 x 8.6 mm per un peso di 189 g;

  • processore octa-core HiSilicon Kirin 980, con architettura Cortex-A76/A55 ed una frequenza massima di 2.6 GHz;

  • GPU ARM Mali-G76 MP10;

  • 6 GB di RAM LPDDR4X-2133dual channel;

  • 128 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite NanoSD;

  • lettore d’impronte nel display e riconoscimento facciale;

  • certificazione IP68;

  • tripla fotocamera posteriore da 40 + 20 + 8 mega-pixel con apertura f/1.8-2.2-2.4, autofocus ibrido, OIS e flash LED Dual Tone;

  • fotocamera frontale da 24 mega-pixel con sistema VSEL, grandangolo e apertura f/2.0;

  • supporto dual SIM LTE Cat.21, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, Dual Frequency GPS/A-GPS/GLONASS/Galileo, USB Type-C;

  • dual speaker con supporto Dolby Atmos e SLS;

  • batteria da 4200 mAh con SuperCharge 2.0 da 40W e ricarica wireless rapida;

  • sistema operativo Android 9.0 Pie con interfaccia EMUI 9.0.

In conclusione, possiamo ribadire che Huawei Mate 20 Pro sarà disponibile al preordine già oggi 17 ottobre e che il prezzo di listino è stato fissato a 1.099 euro per il pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>