Xiaomi sfida Samsung e Apple: i dettagli

di Gio Tuzzi Commenta

Spread the love

Sorprende l’approccio diplomatico da parte di Xiaomi, casa produttrice in crescita tra le aziende che hanno deciso di lanciare sul mercato modelli dotati del sistema operativo Android, ma che allo stesso tempo intendo competere con autentici colossi del calibro di Samsung e Apple in futuro.

Vedere per credere quanto affermato dal fondatore e CEO Lei Jun:

“Credo che nessuno pensasse che Xiaomi in tre anni dal suo primo telefono sarebbe diventata la terza realtà del mondo smartphone. Entro 5 o 10 anni, avremo l’opportunità di diventare il produttore di smartphone numero uno al mondo”.

Staremo a vedere se un produttore del calibro di Xiaomi sarà davvero in grado di mantenere il ritmo di aziende consolidate, come Samsung e Apple, anche se lo scetticismo è d’obbligo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>