HTC Hero: nuovo video

di Redazione 1

Da qualche ora circola sul web, il primo spot del nuovissimo terminale della casa taiwanese HTC, si tratta dell’ Hero. Si è parlato abbondantemente di questo terminale e alcune indiscrezioni ci informano di una commercializzazione italiana, a partire dal prossimo mese di luglio, con Tim. Ovviamente questa è una di quelle notizie da prendere con le molle poiché non esiste, fino ad oggi, unaconferma ufficiosa o ufficiale dell’operatore italiano.

Non sappiamo se questa notizia sia vera o una fake, in ogni caso è troppo presto per parlare di ciò. L’HTC Hero, sicuramente non colpisce per l’apetto estetico, dalle prime foto viste sul web diversi mesi fa, possiamo subito notare una scocca sottile con una incurvatura nella parte inferiore, ancora più accentuata dell’  HTC Dream. Analizzandolo attentamente, sembrerebbe che gli sviluppatori della casa taiwanese, abbiano un pò mescolato il form factor di due telefoni già in commercio, l’HTC Dream e l’HTC Touch Diamond 2.

Ma la vera novità dell’ Hero, non è tanto l’aspetto estetico, ma ciò che ci sta dentro. 

 

In questo video, possiamo notare quella che potrebbe essere la nuova interfaccia grafica che Android utilizzerà in questo modello, soprannominata Rosie. Lo stile Android che fino ad oggi eravamo abituati a vedere, è stato completamente rinnovato. Nuovi pulsanti, nuovi widget e tanto altro, rendono il Desktop dell’Hero qualcosa di veramente particolare ed interessante.

Come dicevamo all’inzio di questo articolo, proprio in questi giorni, sul web è apparso il primo spot ufficiale dell’HTC Hero:

Dallo spot sopra riportato, si intravede lo stile della nuova interfaccia grafica, mentre ciò che colpisce è la vasta gamma di colori piuttosto accesi in cui il telefono sarà disponibile, come: rosso, celeste, giallo, blu, ecc. 

Rimaniamo in attesa di maggiori notizie in merito con un occhio di riguardo per il mercato italiano.

Rimaniamo in attesa di notizie ufficiali, per quanto riguarda la commercializzazione sul territorio europeo, con particolare attenzione su quello italiano.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>