Circa 85 app Android da eliminare oggi 19 agosto dai propri smartphone

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli sulla lista di applicazioni che dobbiamo rimuovere nel più breve tempo possibile dal nostro smartphone Android

Arrivano alcune conferme importanti sul fatto che oggi 19 agosto ci siano almeno 85 app Android da eliminare nel più breve tempo possibile dal proprio smartphone. Nello specifico, lo studio di Trend Micro ci parla ancora una volta di adware, ovvero di applicazioni che una volta installate caricano campagne pubblicitarie senza che l’utente finale se ne accorga. La conferma arriva anche da Bufale.net.

La lista delle app Android da eliminare

In questo particolare contesto, è importante analizzare quali siano nello specifico le app Android da eliminare. Qualora in passato le abbiate installate, fate immediatamente piazza pulita. L’elenco fornito dagli sviluppatori è quello che segue e la dice lunga sulla diffusione di questa nuova minaccia:

Super Selfie, Cos Camera, Pop Camera, One Stroke Line Puzzle, Background Eraser, Meet Camera, Pixel Blur, Hi Music Play, One Line Stroke, Beautiful House, Blur Photo Editor, Stylish Camera, Face Camera, Beauty Camera, Magic Camera, Super Selfiecam, Owl Camera, Seals Camera, Selfie Artifact, Selfie Camera, Toy Smash, Color House, Fast Blur, Date Stamp Camera e Find Differences, Charm Camera.

Cherry Camera, PIC Eraser, Sweet Selfie, Toy Story, Blur Camera, Sweet Camera, Photo Background Eraser, Selfie Dog, Smart File Manager, Easy Camera Pro, Connect Together, Toy Blast, HD Video Player, Draw 1 Line, Fancy Camera, Panda Camera, One Stroke Drawing, One Touch Draw, Background Changer, QR Code Scanner, Quick Blur, Blur Master, Checkers box, Face Camera, Fashion Camera, Perfect Camera, Easy Camera, Mirth Cam, 361 Camera, One-line draw puzzle stroke, Super Camera, Connect Smash, Jelly Crush e Video Cut.

Insomma, una questione che va analizzata con grande attenzione, perché se da un lato è vero che le app Android portate alla vostra attenzione in queste ore siano già state rimosse dal Play Store, allo stesso tempo è importante evidenziare che in totale le singole app abbiano fatto registrare più di 100 milioni di download sommandole. Dato che la dice lunga sulla portata di questo nuovo adware, che per forza di cose inizia a farsi sentire anche in Europa.

Fate dunque un controllo nel più breve tempo possibile, così da essere sicuri sul fatto che le app Android non siano presenti sulla vostra memoria. Nel caso in cui abbiate notato dei rallentamenti per il vostro smartphone, la risposta pare essere più semplice del previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>