Huawei Mate 10 con EMUI 10 riceve un nuovo aggiornamento a novembre

di Gio Tuzzi Commenta

Si muove qualcosa per il device lanciato sul mercato tre anni fa

Arrivano alcune novità particolarmente significative per chi si ritrova con un Huawei Mate 10, se pensiamo al fatto che ad oltre tre anni dall’esordio ufficiale sul mercato stia arrivando un ulteriore aggiornamento software. Secondo quanto si apprende oggi 6 novembre, infatti, Huawei Mate 10 sta acquisendo un nuovo aggiornamento che installa una patch di sicurezza rilasciata a luglio 2020. Diventa molto importante provare a capire a cosa serva questo upgrade, non essendo certo un rilascio banale se pensiamo all’età del dispositivo.

Huawei Mate 10

Le specifiche del nuovo aggiornamento di novembre 2020 per Huawei Mate 10

Stando alle prime informazioni disponibili, possiamo dire che il nuovo aggiornamento di novembre 2020 per Huawei Mate 10 risolve un diverso livello di exploit e problemi per una migliore sicurezza del sistema. Tuttavia, alcuni utenti della serie Mate 10 hanno già ricevuto questa patch in alcuni mercati.

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro hanno completato l’installazione di diversi pacchetti software in pochi mesi. Dopo EMUI 10, l’azienda ha anche inviato alcune nuove funzionalità per le versioni cinesi dei dispositivi Mate 10 e alcune di esse hanno raggiunto anche gli utenti globali. Tuttavia, al momento questi device non sono apparsi in alcuna lista riguardante EMUI 11. Conoscendo gli standard di questo produttore, è improbabile che si faccia questo step a medio termine.

L’aggiornamento di sicurezza di luglio 2020 installa le patch Android di Huawei e Google, risolvendo diversi livelli di exploit e problemi all’interno dei telefoni Huawei, inclusi 5 livelli critici e 9 alti di CVE. Non è stato trovato alcun livello medio e basso di CVE. Analizzando sigle ed aspetti ancora più specifici, Huawei Mate 10 in esecuzione su EMUI 10.0 che riceve l’aggiornamento di luglio 2020 con patch EMUI 10.0.0.189 da EMUI 10.0.0.158 con dimensioni di aggiornamento 625 MB.

Per il momento non sappiamo altro, anche se il peso del pacchetto software lascia intendere che il nuovo aggiornamento per Huawei Mate 10 possa portare con sé qualche funzionalità extra. Dettagli, questi, che conosceremo solo nel corso delle prossime settimane, quando avremo le idee più chiare sulla natura di un pacchetto software che potrebbe essere più utile di quanto si pensi. Fate dunque molta attenzione, soprattutto dopo aver installato il firmware in Italia. Lo avete già provato? Fateci sapere nei commenti. Noi lo abbiamo scaricato tre giorni fa e la batteria pare durare di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>