Photobucket Mobile per Android: Sempre in contatto col nostro account

di Redazione Commenta

Nome: Photobucket Mobile
Categoria: Multimedia – Voto: 6,5/10
Costo: Gratis

E’ da poco disponibile sull’ Android Market Photobucket Mobile, l’ applicazione ufficiale che permette di gestire il nostro account direttamente dal terminale Android. L’ applicazione è scaricabile gratuitamente dal Market nella categoria Multimedia. Una volta installata ed eseguito l’ accesso utilizzando i dati del nostro account photobucket, ci troviamo di fronte ad una schermata  costituita da 4 tab.

La prima tab, denominata “Find Stuff” ci permette di effettuare una ricerca tra le migliai di foto pubbliche caricate su photobucket, per farlo basterà inserire un criterio di ricerca nell’ apposita barra posta nella parte superiore e cliccare sul pulsante “cerca”, dopo un breve caricamento dovremmo riuscire a vedere tutti i risultati. Una volta scelta la foto, possiamo anche passare a quella successiva (ma anche a quella precedente), spostandoci col dito da destra verso sinistra  (e viceversa). Le foto si presentano a tutto schermo ma non possono essere ingrandite o rimpicciolite, premendo il pulsante “menu” possiamo condividerla utilizzando i canali più famosi come: facebook, twitter, email, gmail, ecc. o visualizzare i link per l’ incorporamento via: email, diretto, HTML, IMG.

La seconda tab “My Album” consente la gestione e la visualizzazione delle immagini caricate sul nostro account, anche in questo caso le foto non possono essere ingrandite. Uno dei limiti che abbiamo notato, è costituito dal fatto che l’ applicazione visualizza un solo album nella sezione “My Album”, per passare al successivo dobbiamo agire sulle impostazioni.

La terza tab “Upload” ci consente di caricare le foto esistenti sul nostro terminale o di usare la fotocamera per scattarne altre e caricarle direttamente. Premendo sul pulsante “Capture Now” possiamo infatti scattare una nuova immagine, ed in maniera del tutto automatica verrà caricata sul nostro album.

Nella quarta ed ultima tab “Settings” possiamo modificare alcune impostazioni come: i dati di accesso, qualora avessimo diversi account, scegliere quale album visualizzare nella sezione “My Album”, il titolo, ecc.

A nostro parere si tratta di un’ ottima applicazione, anche se i margini di miglioramento sono ancora molti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>