Quale controller PS4 scegliere

di Redazione Commenta

Chiunque possieda una PS4 si trova, prima o poi, nella situazione di dover acquistare un nuovo controller. Del resto uno è sempre disponibile nella confezione di vendita, ma sono tanti i giochi che necessitano della disponibilità di un secondo controller PS4; inoltre sono disponibili in commercio anche accessori originali, che simulano il volante di una vettura di Formula1 o che mostrano colorazioni particolari. Vediamo quindi le caratteristiche di base di un controller, le opzioni disponibili in commercio e come effettuare una scelta perfetta.

A cosa serve il controller

Il controller è necessario per giocare con la PS4, ma anche per utilizzare questa console per altri scopi, come ad esempio guardarsi un film o acquistare nuovi titoli sullo shop online offerto da Playstation. Solitamente nella confezione di acquisto è già disponibile un accessorio di questo genere; chi desidera però giocare con gli amici avrà la necessitò di un altro controller, almeno. Per questo motivo quasi subito dopo l’acquisto si cerca un nuovo controller, per rendere la disponibilità di base almeno accettabile.

Un buon controller

Nonostante l’aspetto della maggioranza dei controller PS4 sia più o meno simile, questi accessori non sono tutti uguali. Ce ne sono di particolarmente compatti, di modelli dotati di dual shock, che offre un maggiore coinvolgimento durante il gioco, di costruiti in materiali differenti o in colori originali. Un buon controller deve essere robusto, resistente nel tempo e ad eventuali urti o cadute. Sempre che non ci serva un controller da utilizzare solo sporadicamente; in questo caso infatti preferiamo i prodotti economici, visto che le ore di utilizzo saranno minime.

La precisione di un controller

Sembra banale, ma un controller che funzioni a dovere deve essere preciso. Questo significa che nel momento in cui si pigia un pulsante o si sposta una cloche, a video dovremo vedere immediatamente l’esito della nostra azione, senza alcun tipo di delay. È Importante anche che un buon controller offra la giusta autonomia, visto che spesso le sessioni di gioco sono decisamente lunghe: è opportuno che l’accessorio che stiamo utilizzando per i comandi di gioco continui a funzionare senza alcun problema. I modelli di ultima generazione possiedono anche un touchpad, che permette di attivare una serie di interessanti funzioni aggiuntive e di utilizzare la PS4 in maniera ottimale.

Controller particolari

Oltre ai controller classici, quelli multifunzione e adatti a qualsiasi utilizzo, in commercio se ne trovano anche alcuni originali. L’originalità può essere dovuta al colore, che invece del classico nero Playstation è un rosso vivace o un verde cupo; la presenza di questa caratteristica è importante solo per chi preferisce avere a disposizione accessori particolari, diversi da quelli che tutti possiedono. Oppure ci sono controller utili solo per alcuni giochi, come ad esempio il volante che consente di guidare una vettura proprio come se si fosse su una formula1, alcuni anche muniti di pedali. Va da sé che chi non ama questo tipo di giochi non troverà alcun giovamento da un volante; chi invece è un vero appassionato non potrà farne a meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>