Migliorare la durata della batteria su Huawei: alcuni consigli ufficiali

di Gio Tuzzi Commenta

Informazioni utili per incrementare l'autonomia del proprio smartphone Android

Ci siamo lasciati alle spalle mesi molto intensi con gli smartphone Huawei, soprattutto in relazione a quei dispositivi che dopo una lunga attesa hanno ricevuto finalmente l’aggiornamento con EMUI 10 o EMUI 10.1. Come sempre avviene in questi casi, non mancano le segnalazioni da parte di coloro che riscontrano problemi a proposito della durata della batteria. A tal proposito, ci sono alcuni riscontri importanti che potrebbero dare una grossa mano al pubblico, nel caso in cui da un po’ di tempo a questa parte sia stato riscontrato un calo per quanto concerne la questione autonomia.

Huawei

Affrontare i problemi di batteria con Huawei tramite istruzioni ufficiali

A tal proposito, di recente abbiamo riscontrato sui social una presa di posizione interessante da parte dell’assistenza, con cui potremo mettere a fuoco la procedura corretta nell’ottica di Huawei Italia. Per provare a migliorare le cose in termini di durata della batteria, infatti, è possibile provare a seguire queste istruzioni, in modo da notare da subito un incremento in termini di autonomia a seguito di un aggiornamento significativo dal punto di vista dello sviluppo software. Ecco gli step da seguire per il pubblico in questione:

In merito alla tua segnalazione, ti suggeriamo di provare ad eseguire una partizione della cache, per verificare se la situazione migliora.
Esegui un back up dei dati presenti sul tuo telefono, dopodiché da telefono spento > premi contemporaneamente tasto di accensione più volume alto > seleziona wipe cache partition > yes.
In alternativa, dalle impostazioni del telefono, puoi settare un programma di risparmio energetico per migliorare il consumo della batteria del tuo dispositivo“.

Dunque, ora le cose dovrebbero essere finalmente più chiare, nel caso in cui nel corso delle ultime settimane sia stato riscontrato un calo di prestazioni tramite il proprio smartphone Huawei dal punto di vista della durata della batteria. Staremo a vedere se i riscontri da parte degli utenti a breve termine confermeranno la bontà delle istruzioni fornite dall’assistenza, considerando il fatto che spesso e volentieri dritte del genere hanno dato un grosso contributo al pubblico. Resta da capire anche se, con il trascorrere dei giorni, la situazione per questi smartphone Huawei si possa stabilizzare da sola o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>