Presentazione ed uscita di EMUI 11 su Huawei: le date dell’aggiornamento

di Gio Tuzzi Commenta

Huawei presenterà ufficialmente EMUI 11 in occasione della Huawei Developer Conference (HDC) 2020 il 10 settembre. Questa nuova versione EMUI sarà basata su Android 11 open source e introdurrà anche nuove funzionalità. Dopo diverse settimane di attesa, dunque, abbiamo i primi riferimenti che possiamo fissare sul nostro calendario, in attesa di poter toccare con mano una volta per tutte l’aggiornamento sui dispositivi compatibili. Questo, in attesa che ci siano ulteriori informazioni anche a proposito di Magic UI a proposito del mondo Honor.

EMUI 11

Cosa sappiamo su EMUI 11 per Huawei a metà agosto

In precedenza è stato riportato da più parti che EMUI 11 porterà più funzionalità relative alla tecnologia distribuita come aggiunte alla collaborazione multi-schermo e all’esperienza cross-device. Ora, un noto informatore di Weibo – Changan Digital ha condiviso alcune informazioni sull’EMUI 11 e le sue nuove funzionalità di tecnologia distribuita, ma ha anche notato qualche dettaglio extra a proposito della data in cui potremo toccare con mano il pacchetto beta test.

Secondo il tipster, la beta interna / chiusa di EMUI 11 potrebbe fare il proprio esordio sul mercato entro la fine di settembre o l’inizio di ottobre. Il primo destinatario di questo pacchetto beta test, con ogni probabilità, sarà la serie Huawei P40 seguita dalla serie Mate 30 e altre. Honor si unirà ai test di Magic UI 4 con la serie Honor 30 e così via. Questo almeno l’iter che tutti si aspettano con il produttore asiatico nel corso delle prossime settimane.

Il 9 agosto 2019, Huawei ha annunciato l’EMUI 10 all’HDC 2019 e ha avviato la registrazione della beta interna all’inizio di settembre. EMUI 10.x è anche il primo software EMUI basato su Android open source (per dispositivi HMS). Il nuovo aggiornamento impostato su EMUI 11 arriverà preinstallato sulla serie Huawei Mate 40 intorno a ottobre. Una nuova indiscrezione riguardante il firmware rivela anche che Huawei Mate 40 Pro verrà equipaggiato con EMUI 11, mentre Mate 40 potrebbe venire con EMUI 10.x.

Attualmente, Huawei non ha annunciato un test ufficiale o un piano di lancio dell’EMUI 11, ma ulteriori informazioni sull’EMUI 11 saranno svelate all’HDC 2020. Insomma, restate connessi sulle nostre pagine, perché ci aspettano un paio di mesi davvero intensi sotto questo punto di vista, in vista di nuovi segnali concreti da parte del produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>