Primo Hands On del Touch Book prodotto dalla Always Innovation

di Redazione 2

Qualche giorno fa, vi avevamo anticipato la possibilità di effettuare il pre-ordine del nuovissimo Touch Book, il mini Tablet PC prodotto dalla Always Innovation. Oggi, vi proponiamo le prime immagini di questo dispositivo, grazie all’hands on effettuato dal portale Gizmodo.

Come vi avevamo preannunciato, il Touch Book viene fornito con un sistema operativo proprietario, il Touch Book OS, tuttavia uno dei punti forti di questo prodotto è l’apertura verso nuovi orizzonti. L’hardware ed il software sono completamente Open Source. Oltre al Touch Book OS, il mini Tablet PC può facilmente ospitare Windows CE e la nuovissima piattaforma Android.


Come spiegano gli amici di Gizmodo, il prodotto che hanno avuto tra le mani era un anteprima dotato di soluzioni hardware e software ancora in fase di test. La versione che vedremo in commercio a breve sicuramente differirà in qualche modo da questo prodotto.

Il Touch Book, è il primo dispositivo, alimentato da un processore TI OMAP3 (basato su tecnologia ARM) a 600MHz, disponi di 256MB di memoria RAM, accellerometro 3D, memoria esterna costituita da una microSD da 8GB e due batterie che garantiscono fino a 15 ore di autonomia.

Il display, completamente removibile dal resto della scocca, è un Touchscreen resistivo da 8,9″ che garantisce una risoluzione di 1024×768 pixel. La connettività è garantita dal supporto Wi-Fi b/g/n e Bluetooh.

Tutta questa tecnologia è racchiusa in 23.9×17.8×3.6 cm per mezzo chilo di peso (con tastiera lo spessore aumenta di 1.4 cm mentre il peso di 2Kg).

La scocca del Touch Book è facilmente removibile, in modo da consentire un rapido accesso alla parte hardware. Il Touch Book OS è invece una versione ottimizzata di Linux, in gradi di sfruttare a pieno le potenzialità del dispositivo.

L’interfaccia cambia in relazione al tipo di utilizzo. Se utilizziamo o meno la tastiera avremo un impostazione delle icone in maniera differente, in modo da favorire la praticità di utilizzo in tutte le circostanze. L’interfaccia Touchscreen è costituita da icone sferiche che ruotano su un asse circolare. I contenuti sono raggruppati in 3 categorie principali: Applicazioni, Web e Impostazioni.

Alway Innovation, fornisce preinstallati, sia  Fennec, il browser per dispositivi mobili prodotto da Mozilla, sia Firefox. Sono inoltre presenti alcuni giochi che sfruttano le potenzialità dell’accellerometro,  software di videoscrittura e foglio di calcolo.

Always Innovation, prevede di iniziare le spedizioni del prodotto, verso la fine di maggio o primi di giugno. Il prezzo della versione, solo touchscreen, dovrebbe essere di circa $300, mentre la versione completa di tastiera, circa $400.


Sono dispobili due colorazioni: rosso e grigio scuro. Con molta probabilità in futuro, verrà lanciata una nuova versione, che comprende anche GPS e connettività 3G.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>