Recuperare file eliminati: la soluzione si chiama EaseUS Data Recovery Wizard

di Gio Tuzzi Commenta

EaseUS Data Recovery Wizard

Capita piuttosto di frequente di cancellare dei file per errore. Documenti, cartelle e file di ogni tipo che, per un semplice sbaglio, vengono rimossi dal computer. Ebbene, recuperare file eliminati è il cruccio di tanti utenti, sia per motivi di lavorativi che per ragioni personali. Tra le varie alternative presenti online che permettono di svolgere tale operazione, ce n’è una piuttosto interessante.

Come fare per recuperare file eliminati su pc

Si chiama EaseUS Data Recovery Wizard ed è un software completo ed efficiente. L’obiettivo? Ovviamente recuperare file eliminati nel più breve tempo possibile. Ritrovare un file non è sempre possibile: lo è solo quando il settore occupato da quel determinato file non è stato ancora sovrascritto. Ad ogni modo, l’uso di EaseUS Data Recovery Wizard è semplice e intuitivo e, in men che non si dica, vi permetterà di recuperare file eliminati in precedenza.

Come funziona EaseUS Data Recovery Wizard

Per usarlo è sufficiente mandarlo in esecuzione: qui si aprirà la schermata iniziale. La prima cosa da fare è scegliere il disco su cui dovrà essere eseguita la scansione e avviarla. Questo ottimo software di recupero dati, in pochi secondi, sarà in grado di visualizzare all’utente tutti i vari file che sono stati rimossi oppure svuotati direttamente dal cestino. Uno dei pregi di questo programma è quello di mostrare dei particolari file recuperabili, garantendo l’anteprima piuttosto che il filtro. L’utente dovrà semplicemente scegliere quelli che si ha intenzione di ripristinare. Il passo successivo sarà quello di fare un click su “Recupera”, in modo da riportare i dati “in vita”.

A questo punto in automatico sarà il software ad occuparsi dell’intera operazione di recupero. Verranno ripristinati tutti quei file che sono stati individuati al termine della scansione. Il programma di EaseUS viene proposto in due versioni. La prima prevede l’uso gratuito e consente di recuperare fino a 2GB, mentre la seconda, senza limiti, necessita dell’acquisto di una licenza personal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>