Risolti tanti problemi per l’aggiornamento Android con la beta 3.3

di Gio Tuzzi Commenta

Tutti i riscontri del caso per gli utenti che registrano problemi con le beta finora rilasciate

Sono stati risolti diversi problemi, in questi giorni, per quanto riguarda il tanto atteso aggiornamento Android 13. Le beta servono proprio a questo, sperando che al momento della diffusione del pacchetto software ufficiale e definitivo possano essere archiviate tutte le anomalie. L’appuntamento, sotto questo punto di vista, dovrebbe essere in programma durante il mese di ottobre, almeno per quanto concerne i top di gamma di Samsung.

Android 13

Nuovi riscontri sui problemi risolto per l’aggiornamento Android con la beta 3.3

All’inizio di quest’anno, Google ha presentato Android 13 in anticipo rispetto al suo solito programma annuale. Dopo aver rilasciato alcuni aggiornamenti beta per sviluppatori, la società ha rilasciato tre versioni beta pubbliche del nuovo sistema operativo. Dopo la terza versione beta, Google ha rilasciato ulteriori aggiornamenti di correzione dei bug per migliorare la stabilità del software più recente.

Poche ore fa, Google ha rilasciato il terzo aggiornamento per la correzione di bug di Android 13 (Beta 3.3). Include miglioramenti della stabilità, correzioni di bug e prestazioni migliori. Ha risolto il bug più fastidioso che impediva ai dispositivi di connettersi a una rete Wi-Fi anche quando la ricezione della rete era forte. Ha anche risolto un problema relativo al Bluetooth che rallentava le prestazioni del telefono e di alcune app.

Il nuovo software risolve anche il bug che portava a rallentare le prestazioni dell’interfaccia utente, app che non rispondevano e in alcuni casi una scarsa durata della batteria. Sui telefoni Pixel, l’attivazione della funzione Mostra sempre tastiera in Pixel Launcher rendeva la tastiera visibile anche dopo la chiusura del cassetto delle app. Anche quel bug è stato corretto.

Alcuni utenti hanno anche riscontrato un problema per cui i loro telefoni non rispondevano durante la ricarica. Mentre altri hanno riscontrato un problema in cui l’interfaccia utente del sistema si è arrestata in modo anomalo quando hanno utilizzato il gesto di navigazione per tornare alla schermata precedente. Questi bug sono stati corretti con l’ aggiornamento Android 13 Beta 3.3. Google ha anche aggiunto una schermata con un uovo di Pasqua pieno di emoji.

Sebbene questo aggiornamento non sia pensato per smartphone o tablet Galaxy, Samsung rilascerà il primo aggiornamento beta della One UI 5.0 basata su Android 13 verso la fine di luglio 2022 . Porterà dozzine di nuove funzionalità, animazioni più fluide e ottimizzazioni per pieghevoli e tablet. Ci aspettiamo che la maggior parte delle importanti funzionalità di Android 13 siano presenti nell’aggiornamento One UI 5.0. Staremo a vedere se il pacchetto software risulterà perfetto al momento del suo esordio sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>