YouTube Music ottimizza l’interfaccia utente degli album per i tablet Android

di Androidiano Commenta

Durante l’evento I/O 2022, Google ha annunciato che avrebbe ottimizzato le sue applicazioni Android per i dispositivi a grande schermo, come i tablet Android. 

 

Qualche settimana fa, Google ha presentato l’interfaccia utente ottimizzata per i tablet Android dell’app YouTube Music. Ora l’interfaccia ridisegnata si sta spostando verso la visualizzazione degli album all’interno dell’app.

Secondo lo screenshot condiviso da un utente di Reddit, la riprogettazione della vista album di YouTube Music contiene molti elementi che miglioreranno l’aspetto quando si utilizza un dispositivo a grande schermo. In particolare, quando è in modalità verticale, l’app YouTube Music mostra in alto il nome dell’artista, il tipo di supporto (album) e la data di uscita del brano/album. La copertina dell’album è stata ingrandita e il suo sfondo contiene ora un’immagine sfocata della copertina dell’album. Proprio sotto la copertina dell’album, sono presenti il nome dell’album o della canzone e la descrizione.

Sotto il nome e la descrizione dell’album sono presenti alcuni controlli rapidi. Questi includono download, aggiungi alla libreria, riproduzione, condivisione e il pulsante del menu. In modalità orizzontale, l’elenco dei brani appare sulla destra, mentre tutte le informazioni sull’album, ecc. appaiono sul lato sinistro. Nell’angolo in basso a destra è presente un pulsante FAB (Floating Action Button) che permette di mescolare i brani quando si scorre verso il basso.

Tuttavia, l’utente di Reddit che probabilmente è stato il primo a ricevere questa riprogettazione della visualizzazione degli album di YouTube Music afferma che la nuova interfaccia utente degli album non si applica alla musica caricata. La disponibilità di questa riprogettazione sembra essere limitata al momento.

YouTube Music ora consente la riproduzione in background gratuita sullo smartphone Galaxy

Google ha annunciato che presto consentirà la riproduzione gratuita della musica in background su YouTube Music. Ciò significa che ora è possibile ascoltare YouTube Music sul proprio smartphone o tablet Galaxy anche se non si è utenti premium del servizio di streaming musicale. In precedenza, questa funzione era limitata agli abbonati a YouTube Premium.

Questa nuova funzione sarà attivata il 3 novembre 2021, ma per ora sarà limitata agli utenti canadesi. Gli utenti di altri Paesi dovranno aspettare per ottenere questa funzione. Gli utenti possono continuare a utilizzare YouTube Music come qualsiasi altro servizio di streaming musicale, come Apple Music o Spotify, e la riproduzione della musica continuerà anche quando l’app viene ridotta a icona. Tuttavia, poiché il livello gratuito è supportato da annunci pubblicitari come su Casino777 casino online svizzera, gli utenti sentiranno alcuni annunci tra le canzoni.

YouTube Music offre una vasta collezione di brani musicali di vari artisti e generi. Gli utenti possono anche accedere a stazioni radio, creare playlist e iscriversi a playlist esistenti. Possono anche caricare musica e ascoltarla in qualsiasi momento. YouTube Music è disponibile anche per il Galaxy Watch 4 e il Galaxy Watch 4 Classic.

Quale servizio di streaming musicale utilizzate sul vostro smartphone o tablet Samsung? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Il Galaxy Watch 4 perde l’esclusiva di YouTube Music

Finora la nuova serie Galaxy Watch 4 di Samsung aveva accesso esclusivo all’app YouTube Music per Wear OS, ma le cose stanno cambiando con un nuovo aggiornamento. Google ha confermato oggi che gli smartwatch Wear OS più vecchi, che non sono stati prodotti da Samsung, stanno ricevendo il supporto per l’app YouTube Music Wear OS, mentre altri arriveranno nel corso dell’anno.

La serie Galaxy Watch 4 esegue One UI su Wear OS 3, quest’ultimo sviluppato in collaborazione con Samsung. Di conseguenza, poco dopo l’uscita del duo Galaxy Watch 4, erano gli unici smartwatch Wear OS a supportare l’app YouTube Music. Ma secondo Google (via AndroidPolice) l’applicazione sta arrivando anche sui dispositivi più vecchi con Wear OS 2.

La serie Galaxy Watch 4 di Samsung non è mai stata destinata ad avere diritti di esclusiva sull’app YouTube Music, ma questo è stato un effetto collaterale del coinvolgimento di Samsung nello sviluppo di Wear OS, che le ha consentito di accedere in anticipo al nuovo aggiornamento del sistema operativo rispetto ad altri produttori di orologi. Al momento, la linea Galaxy Watch 4 rimane l’unica a disporre di Wear OS 3. Tuttavia, l’app YouTube Music non è mai stata destinata a rimanere un’esclusiva degli indossabili Samsung.

Gli altri smartwatch non Samsung che ora possono eseguire YouTube Music sono il Fossil Gen 6 e il Michael Kors Gen 6 – entrambi molto simili in termini di hardware – e tre modelli di smartwatch Mobvoi TicWatch, ovvero Pro 3, Pro 3 LTE e E3. Google ha dichiarato che altri dispositivi Wear OS 2 riceveranno l’applicazione YouTube Music entro la fine dell’anno, lasciando intendere in modo indiretto che altri produttori di orologi non riceveranno Wear OS 3 molto presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>