Saluti al doppio abbonamento DAZN da dicembre: stop ai 2 dispositivi contemporaneamente

di Gio Tuzzi Commenta

Niente da fare per chi vuole utilizzare due dispositivi contemporaneamente con l'app in questione

Pare non ci siano più i presupposti per portare avanti il discorso relativo al doppio abbonamento DAZN da dicembre, considerando il fatto che le voci di oggi 9 novembre dovrebbero condurci allo stop relativo alla possibilità di utilizzare due dispositivi contemporaneamente. Va detto che, al momento, non si hanno ancora comunicazioni ufficiali sotto questo punto di vista, visto che l’azienda per ora non commenta le indiscrezioni, ma è chiaro che qualcosa bolla in pentola ora come ora.

doppio abbonamento DAZN

Niente da fare per il doppio abbonamento DAZN da dicembre: salutiamo i 2 dispositivi contemporaneamente

La notizia che ci parla del possibile stop al doppio abbonamento DAZN da dicembre, è stata riportata da Il Sole 24 Ore, che cita fonti proprie, mentre Bufale afferma di aver preso contatti con personale interno allo staff della piattaforma streaming. Allo stato attuale, come accennato in precedenza, ancora non abbiamo riscontri definitivi ed ufficiali sotto questo punto di vista. Chiaro, però, che sia concreta la possibilità di dover dire addio ai dispositivi che si possono utilizzare contemporaneamente. Tanti i commenti in rete sull’indiscrezione:

Così perderanno il 90% degli abbonati. La gente si è abbinata a Dazn perché costava veramente poco, se ora si raddoppia il prezzo la gente lascerà la piattaforma. Contenti loro”;
“Quindi per me che ho Sky, se sarà così dal 15 dicembre dovrò pagare 30 euro per vedere le 7 partite in esclusiva alla settimana, un affarone”;
“Sono stati loro stessi a promuovere questa forma di abbonamento. Non credo che per questa stagione possano cambiare le regole in corsa. Comunque questa piattaforma è ancora lontana anni luce da qualcosa di veramente professionale”;
“Ritengo che sia una manovra che penalizzerà ancora di più chi ha un abbonamento con questi pulciari, è arrivato il momento di dire basta, ritorniamo a sognare con la radiolina, caro Dazn ti stai tagliando le gambe da solo”;
“Capita spesso che lavoro fuori sede e vedo la partita con lo smartphone o tablet, mio figlio a casa vede la stessa partita. A questo punto dovrei fare 2 abbonamenti? O fare disdetta e non vedere più il calcio? Sono indeciso”;
“In questa brutta storia che rischia di diventare bruttissima le responsabilità sono della federazione e delle società sportive. Accecate da un gruzzoletto in più si sono fottute della qualità ma non hanno fatto i calcoli giusti perché se prende il disinteresse poi è per sempre“.

Insomma, l’impatto sarebbe pessimo. Vedremo se porteranno avanti il discorso dello stop al doppio abbonamento DAZN da dicembre e alla possibilità di utilizzare due dispositivi contemporaneamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>