Samsung Galaxy S9 e Note 9 ricevono One UI 3.1 con un porting italiano

di Gio Tuzzi Commenta

Un approfondimento per quanto riguarda la strada alternativa disponibile con questi due device

C’è la mano di due ragazzi italiani, più uno polacco, dietro Noble ROM, un port di One UI 3.1, basato su Android 11, con cui potremo testare in modo alternativo il tanto desiderato aggiornamento su Samsung Galaxy S9, oltre al Samsung Galaxy Note 9. Si tratta di Alex Rubino (aka AlexisXDA, Recognized Developer presso XDA), bulldog74ts , senior member italiano e ridwan.sn , Senior Member Polacco.

Samsung Galaxy S9

Una One UI 3.1 completa completa ed arricchisce i vari Samsung Galaxy S9 e Note 9

Con Noble ROM puoi avere Android 11 con l’interfaccia ONE UI 3.1, la stessa che presenta la serie Galaxy S21, senza dover rinunciare a nessuna funzionalità. Mancano solo la funzione Eye Protection, che verrà aggiunta a breve con un aggiornamento, e Object Rubber, riservata alla serie S21.

Sono presenti invece tutti i fondi del nuovo top di gamma, le funzioni ALT Z Life, riprese dai modelli Galaxy A51 e Galaxy A71, Google Discover accessibile con uno swipe dal lato sinistro della home page e il Air Actions, che non sono mai state abilitate Samsung Galaxy Note 9 . Per abilitare questa funzionalità, i tre sviluppatori hanno lavorato sull’ultimo firmware per Samsung Galaxy Note10 + me Samsung Galaxy Note 10 Lite , aggiornato con le patch di sicurezza di marzo 2021.

Questa ROM è stata scelta poiché Note 10 Lite utilizza il chipset Exynos 9810, lo stesso che Samsung ha montato anche su Galaxy S9 me Galaxy Note 9, e il risultato è una ROM personalizzata in grado di offrire prestazioni migliori rispetto alla ROM originale. Ne beneficia anche l’autonomia, poiché con la nuova interfaccia Samsung ha introdotto numerose ottimizzazioni e limitazioni ai processi in background, al fine di ridurre i consumi, da sempre il tallone d’Achille degli smartphone del colosso sudcoreano.

Considerando il fatto che i due smartphone non riceveranno l’aggiornamento nella sua versione ufficiale, potrebbe trattarsi di una buona soluzione per chi spera di testare One UI 3.1 sul proprio Samsung Galaxy S9 e Note 9 nel corso delle prossime settimane. Del resto, i feedback raccolti fino a questo momento sembrano lasciare poco spazio ai dubbi. Il prodotto è buono e dovrebbe consentire a tutti di fare questo step in sicurezza.

Del resto, anche la batteria dei Samsung Galaxy S9 e Note 9 sembra non presentare particolari anomalie, ragion per cui se conoscete il mondo delle ROM vi invitiamo ad approfondire la questione tramite l’apposito topic di XDA Developer. Che ne pensate? Fateci sapere se avete avuto la possibilità di provare la tanto chiacchierata rom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>