Tutti i Samsung Galaxy destinati a ricevere l’aggiornamento Android 11: elenco di fine anno

di Gio Tuzzi Commenta

Concentriamoci sui device che a breve vedranno il firmware distribuito su larga scala

Bisogna fare il punto della situazione sui vari Samsung Galaxy ormai compatibili con l’aggiornamento Android 11. Solo quattro mesi dopo aver annunciato ufficialmente l’aggiornamento One UI 3, Samsung ha già portato la sua implementazione personalizzata di Android 11 su alcuni dei suoi dispositivi Galaxy. Almeno rispetto al ritmo dei suoi sforzi di distribuzione di One UI 2.x basati su Android 10 che sono stati in corso fino a questo mese . E supponendo di contare le build beta di Android 11 si possano concretizzare a breve.

Samsung Galaxy

Samsung Galaxy e Android 11, l’aggiornamento ad un passo

Poiché Samsung dovrebbe iniziare a incrementare lo sviluppo e il rilascio di varie iterazioni di One UI 3.0, questo è un buon momento per iniziare a tenere sotto controllo questo progetto di distribuzione. Ciò costituirebbe principalmente il monitoraggio delle serie esatte e dei modelli che sono già stati aggiornati, nonché dell’ordine in cui ciò è accaduto.

Aggiorneremo questo elenco regolarmente, ma la situazione sta per cambiare, comunque, visto che l’ aggiornamento One UI 3.1 è proprio dietro l’angolo. Nel caso in cui il tuo dispositivo non sia ancora nell’elenco seguente, ecco quando puoi aspettarti che la festa di Android 11 inizi a stretto giro per alcuni modelli. Tienete presente che le versioni di solito richiedono diverse settimane prima di diventare completamente globali, con la possibile eccezione degli smartphone pieghevoli Samsung.

Detto questo, i discorsi di compatibilità relativi all’aggiornamento Android 11 al momento investono prodotti come la serie dei Samsung Galaxy S10 (ancora in beta), oltre ai Galaxy Z Fold 2 (ancora in beta), fino ad arrivare alla serie Galaxy S20, Galaxy Note 20 e Galaxy Note 10 (ancora in beta). A chiudere questo discorso troviamo i vari Galaxy S20 FE e Galaxy Z Flip 5G.

I primi dispositivi a ricevere l’aggiornamento stabile One UI 3.0 sono i vari Samsung Galaxy S20, Galaxy S20 + e il Galaxy S20 Ultra, che riceveranno l’aggiornamento entro la fine del mese su scala globale. Occhio anche ai Samsung Galaxy Note 10, Galaxy Note 10+, Galaxy Note 20, Galaxy Note 20 Ultra, Galaxy S10, Galaxy S10 +, Galaxy S10 Lite, Galaxy Z Fold 2 e Galaxy Z Flip che al contrario toccheranno con mano l’aggiornamento One UI 3.0 a gennaio 2021. Staremo a vedere quali saranno le prossime mosse del produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>