Le migliori app per vincere la sedentarietà e tornare in forma

di Gio Tuzzi Commenta

Una lista di applicazioni che potrebbe fare la differenza in un momento storico come questo

Non ci sono più scuse! Anche chi ha poco tempo, odia i personal trainer o non ama l’odore delle palestre può trovare un modo per allenarsi in solitaria. Grazie agli smartphone possiamo avere il nostro piano di allenamento a portata di mano e persino un reminder che ci ricordi di fare stretching.

migliori app

Tra la miriade di app disponibili per i dispositivi android, tante sono quelle dedicate al benessere fisico. Per evitarvi la noia d’incappare in programmi dannosi per i vostri cellulari, abbiamo selezionato le migliori app, cioè quelle più apprezzate dagli utenti, per ogni tipo di attività.

Couch to 5k – Come dice il nome stesso (dal divano ai 5mila), questa app vuole portare anche i più sedentari a correre per 5 chilometri. Un programma che prevede mezz’ora di allenamento, 3 giorni a settimana per nove settimane che in 8 anni ha già aiutato migliaia di persone a trasformarsi in runner. Tra le varie funzioni: piani di allenamento da Active.com, lettore musicale integrato, GPS, report completo degli allenamenti e audio motivazionali da ascoltare mentre corri. L’app è totalmente gratuita.

Yoga in 5 minuti – Per chi vuole approcciarsi allo yoga senza spendere nulla o per chi è molto impegnato, infatti, la bellezza dello yoga è che permette di essere praticato in ogni momento della giornata, anche quando non si ha tempo. Chi lavora in ufficio o è costretto a tenere la stessa posizione per ore sa quali problematiche e dolori, soprattutto alla schiena, è costretto a sopportare. In questi casi basta prendersi 5 minuti di pausa e fare degli esercizi per compensare i danni della sedentarietà. Questa app è l’ideale per iniziare a praticare le classiche posizioni di questa disciplina millenaria che con la giusta dedizione permette di aumentare la propria flessibilità, tonificare i muscoli e ridurre lo stress.

SWEAT: Kayla Itsines Fitness – Un’app a pagamento, dedicata al training al femminile con programmi di allenamento casalinghi guidati dalla regina del fitness Kayla Itsines e da altre influencer: Kelsey Wells per gli allenamenti post gravidanza, Stephanie Sanzo per aumentare la massa muscolare, Chontel Duncan per gli esercizi ad alta intensità, e Sjana Elise Earp per lo yoga e per migliorare la flessibilità. Il monitoraggio avviene pesandosi e scattando una foto, gli allenamenti sono impegnativi ma i risultati assicurati. Dopo un periodo di prova gratuito di 7 giorni  si può scegliere l’abbonamento mensile da 19,99 euro o quello annuale da 9,99 euro al mese.

Adidas by Runtastic – Una delle app più usate da chi pratica fitness che dopo essersi unita con Adidas comprende tre app: Contapassi e calorie, Corsa e fitness, e Allenamento a casa. Quest’ultima è un vero e proprio personal trainer che comprende 28 training speciali divisi per gruppo muscolare e oltre 180 esercizi da fare a casa senza l’ausilio di attrezzi da palestra. Inoltre, il workout creator permette di selezionare la durata e i muscoli da allenare per avere una routine personalizzata ai propri bisogni. La versione pro fa ottenere l’accesso a tutte le app Runtastic, sblocca altri 4 training speciali e permette di abbinare l’allenamento a una guida nutrizionale. L’abbonamento costa 9,99 euro al mese, 39,99 euro per sei mesi e 59,99 euro per un anno.

7 min workout – Un’app gratuita pensata per chi non ha molto tempo da dedicare al proprio corpo. Propone degli allenamenti di pochissimi minuti che si rifanno a HICT (high intensity circuit training) uno studio del Journal of Health and Fitness: 12 esercizi da 30 secondi intervallati da pause di 10 secondi. L’app promette un netto miglioramento del tono muscolare e della prestanza aerobica: bastano 7 minuti al giorno, una sedia e un muro.

Down Dog – Per chi ritiene le sessioni di yoga noiose e ripetitive, questa è l’app ideale. Grazie alle sue 60 mila diverse configurazioni una lezione non sarà mai uguale all’altra facendone l’ideale per i principianti e perfetta per gli esperti. Permette di praticare diverse discipline yoga tra cui Vinyasa, Hatha e Ashtanga, oltre che il saluto al sole, e i pratici video e la musica personalizzata fanno immergere totalmente in un’atmosfera zen. L’app costa 9,99 al mese o 49,99 euro all’anno, un investimento che ha soddisfatto il 98% degli abbonati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>