L’INTRATTENIMENTO A PORTATA DI SMARTPHONE. ARRIVA ANCHE FACEBOOK GAMING

di Androidiano Commenta

Il social fondato da Zuckerberg, dopo la funzione “dating”, si apre sempre di più all’entertainment, con un nuovissimo servizio di streaming per i giochi

Mentre Facebook sperimenta questa nuova funzione del “cloud gaming”, che di recente ha conquistato le cronache dell’entertainment virtuale e che è attualmente in fase di testing – con una previsione di lancio per i primi di novembre – , arriva anche la novità della partnership tra Samsung e X-Factor, che unisce i vantaggi della tecnologia mobile all’esperienza di visione del noto talent show. Intanto, grazie anche agli smartphone, è in volata il settore dei casinò online, che sempre di più offrono esperienze accessibili anche da cellulare, e non più dunque solamente in versione desktop.

La prima conferma dello slancio che in questi anni sta avendo la fruizione di contenuti di intrattenimento per mezzo smartphone arriva dunque da uno dei social più noti, Facebook, che, per agevolare i gamers impegnati nelle attività quotidiane, concede loro la possibilità di cimentarsi nel gioco anche durante le pause dal lavoro o nei tempi di attesa.

Ecco che arriva dunque “Facebook Gaming”, piattaforma gratuita che, senza voler emulare i successi già sperimentati da Microsoft e Google propone, – sulla scia di esperienze già note (si pensi a Farmville o a Candy Crush Saga) – , una soluzione “free” per i passatempi telematici.

I giochi proposti saranno accessibili da smartphone, con la promessa, – almeno per quanto concerne, per ora, gli accessi Android -, di una connessione a portata di tutti, e con la presenza di alcuni titoli finalizzati all’attività del passatempo, più che alla rivalità con note piattaforme ultra tecnologiche e già consolidate.

Ma non è questo l’unico trait-d’union tra tecnologia portatile e intrattenimento.

Gli smartphone hanno probabilmente infatti anche fatto da volano al successo recente, e in crescita, dei casinò online.

I dati in questo senso parlano chiaro: il settore, rispetto alle ultime rilevazioni, ha raggiunto infatti negli ultimi mesi i 29 punti percentuali di crescita, con un picco di introiti di 94 milioni di euro a marzo, e con buoni riscontri anche a gennaio e febbraio. Gli operatori legali nel settore, e dunque attivi nel pieno rispetto della normativa statale, non hanno dunque potuto fare a meno di adeguarsi alla comune necessità di intrattenimento tramite smartphone; molti di essi, oltre alla versione desktop, propongono infatti la possibilità di accesso ai giochi da cellulare e, talvolta, anche dalle app dedicate.

Basta infatti accedere alle recensioni SNAI Casino – uno degli operatori italiani più accreditati del comparto – per capire come tra i principali parametri di affidabilità di un portale da parte dei recensori – e dunque, di rimando, degli stessi utenti – ci sia proprio la tecnologia mobile. Nel caso di SNAI la classica modalità desktop è arricchita anche da una versione app per Android e per iOs, ma non tutti dispongono di questa soluzione: in ogni caso degli appositi software, proposti dalla maggior parte degli operatori affidabili, permettono un accesso per mobile ai giochi, anche da tablet, con tanto di supporto tecnico per testare la compatibilità rispetto al dispositivo utilizzato.

Dispositivo che si rivela fondamentale per l’approccio all’entertainment virtuale, in tutti i campi, e che coinvolge anche i brand più famosi.

Proprio a questo proposito, recentissima è la partnership tra Samsung e X-Factor, grazie alla quale la nota azienda sudcoreana presterà la propria tecnologia mobile agli appassionati del talent musicale, grazie ai dispositivi “Galaxy”. In particolare il modello “Z Filp” e gli auricolari “Buds Live” saranno la dotazione tecnologica dei concorrenti italiani, permettendo loro anche la registrazione di mini video da condividere con la community. Community che potrà accedere allo streaming delle puntate grazie anche a un nuovo modello Samsung “The Sero”, pensato proprio per l’intrattenimento e per i social.

Del resto entertainment e nuovi social network sono imprescindibili, per un utilizzo ottimale, dalle evoluzioni della tecnologia a portata di mano, come lo sono, appunto, gli smartphone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>